Nuovo corso IeFP “Operatore del Legno” per la sede di Bassano del Grappa

Rinasce presso la sede dello Scotton di Bassano il corso di qualificazione professionale triennale  di “OPERATORE DEL LEGNO, SETTORE MOBILE E FORNITURE D’INTERNI“, che sarà attivato a partire dal prossimo anno scolastico 2020-2021.
Il corso, cancellato qualche anno fa  dalla riforma dei professionali, viene riproposto oggi per rispondere alle richieste di un territorio, quello bassanese, da sempre vocato alla produzione di mobili e manufatti in legno. Lo scopo è quello di formare giovani competenti nella progettazione e realizzazione di processi produttivi nell’ambito del settore dell’arredamento e delle forniture d’interni.
Proprio in virtù delle numerose richieste di questo profilo professionale giunte allo Scotton da diverse aziende del settore, gli studenti avranno altissime probabilità di trovare occupazione.
Del resto, con questa nuova offerta l’Istituto si apre alle richieste di quella parte di utenza desiderosa di immettersi rapidamente nel mondo del lavoro, dopo un percorso di studi relativamente breve (tre anni) ma formativamente efficace e rispondente alle esigenze del territorio.
Non è da sottovalutare, inoltre, la possibilità che viene data ai futuri studenti del nuovo corso di potersi successivamente iscrivere al quarto e quinto anno per completare la loro preparazione conseguendo il diploma di Stato in Produzioni Industriali e Artigianali per il made in Italy-Arredo e forniture d’interni.
Il Dirigente Scolastico prof. Carmine Vegliante, nell’esprimere la sua soddisfazione per l’obiettivo raggiunto, ringrazia i docenti che si sono fatti carico di progettarlo e portarlo a realizzazione: Matteo Vecchiatto Montorio, Giorgio Signori, Antonio Bizzotto, Claudio Di Campli, Marialuisa Bianchi.

dav

dav

Read more

Sul giornale di Vicenza il nuovo indirizzo per Enologi e viticoltori

Da Settembre il nostro istituto proporrà una nuova specializzazione legata al territorio.

 

Read more

I.I.S. “A Scotton” e Giornata della Memoria

In occasione della “Giornata della Memoria” sono molte e varie le attività che il Dipartimento di Lettere del nostro istituto ha attivato durante tutta la settimana.
Per la sede di Bassano ogni docente di Lettere gestirà nelle proprie classi degli interventi che potranno offrire spunti di riflessione. Le idee sono tante: dalla visione dello spettacolo di Paolini “Ausmerzen” sull’eugenetica alla lettura di alcune pagine relative all’esperimento Milgram sull’obbedienza; dalla visione dei film “Experimenter” e “La classe”, o del documentario “The night will fall” , realizzato con le cineriprese effettuate dagli americani nei giorni dell’apertura dei lager nazisti, alla lettura di alcune pagine del  saggio “Lo stato criminale”, in cui si riflette sul concetto di genocidio elaborato dalla Convenzione di Ginevra. Si passerà poi all’analisi di alcuni episodi storici e alla spiegazione del perché vengano considerati, o non considerati, genocidi.
La sede di Breganze vede la partecipazione dei nostri alunni alla mostra ” Paesi di confino” curata dall’ISTREVI presso la Biblioteca del Comune di Breganze. Il prof. Spinelli guiderà gli studenti delle classi terze e quinte in questo percorso.
Le classi quarte approfondiranno le riflessioni in due momenti, con la visione di “Ausmerzen” di Marco Paolini presso l’aula Magna della sede di via Roma. Il dibattito sarà sviluppato tramite gli incontri con il prof. Tessari in merito al “Pellegrinaggio Civile a Mathausen” , organizzato dall’Associazione “Amici della Resistenza” di Thiene. Due studenti del nostro istituto riporteranno le riflessioni di questa loro esperienza, insieme agli studenti più meritevoli di Breganze e Thiene.
Il comune di Breganze ha invitato i nostri alunni a partecipare alla “Maratona di Lettura” sul tema della Shoà che si svolgerà presso la Biblioteca dalle 17 alle 21 di lunedì 27 gennaio. Siamo lieti che i nostri studenti saranno presenti a questo importante momento di condivisione e invitiamo tutti a prendervi parte.
L’I.I.S. “A. Scotton” rende proprio il messaggio trasmessoci dalla senatrice Liliana Segre:
“Ritengo che non si debba mai distinguere la lotta all’antisemitismo dalla più generale ripulsa del razzismo e del pregiudizio che cataloga le persone in base alle origini, alle caratteristiche fisiche, culturali o religiose”

Read more

Nuovo indirizzo Tecnico “Viticultura ed Enologia” a Breganze

Ecco il nuovo indirizzo Tecnico di Agraria, Agroalimentare e agroindustriale, articolazione Viticultura ed Enologia.

Read more

Apertura straordinaria delle segreterie per iscrizioni a.s. 2020/2021

In caso di problemi con le iscrizioni on-line, i genitori potranno rivolgersi alle segreterie didattiche (sia in via Roma, 54 a Breganze che in via Travettore, 37 a Bassano del Grappa) anche sabato 18 gennaio e sabato 25 gennaio 2020 dalle ore 8.00 alle ore 13.00
Read more

Open Day – Visita la nostra scuola A.S. 2019-2020

Sono online le nuove date per l’orientamento delle nostre sedi di Breganze e Bassano, negli open days gli istituti sono aperti per la visita guidata delle aule e dei laboratori.

Oltre alle giornate di open day è possibile visitare la scuola su appuntamento scrivendo a:

erikachiara.bordignon@ipsiascotton.it  per la sede di Breganze

paolorodolfo.fanton@ipsiascotton.it per la sede di Bassano

Open Day e Laboratori Orientanti A.S. 2019-2020 
Read more

Partecipazione dell’IIS “A. Scotton” Breganze al Premio Scapin

Anche quest’anno il Comune di Breganze propone agli studenti del nostro istituto la partecipazione al concorso grafico e letterario per il “Premio Scapin”.
I nostri studenti, guidati dal gruppo docenti, invieranno i loro elaborati alla commissione.
Ci complimentiamo per il loro impegno, in bocca al lupo!
Read more

Buon Natale dalla sede di Bassano

Con una festa gestita e organizzata dagli studenti della sede di Bassano, si è conclusa questa prima parte dell’anno scolastico.
A tutti i ragazzi e alle loro famiglie, il DS prof. Carmine Vegliante e i Docenti porgono gli auguri di un sereno Natale.
All’anno prossimo!
Read more

Buon Natale dalla sede di Breganze

Come ogni anno, grazie alla collaborazione del Cineforum di Breganze e alla disponibilità del Comune di Breganze e del Cinema Verdi, salutiamo i nostri studenti con un incontro al cinema.
Quest’anno gli insegnanti del dipartimento di lettere  hanno proposto il film “Mio fratello rincorre i dinosauri”, per lasciare un ultimo spunto di riflessione su temi di grande importanza.
Cogliamo l’occasione per porgere a famiglie e genitori i nostri più cari auguri di Buon Natale e Felice anno Nuovo, anche da parte del nostro DS prof. Carmine Vegliante e della prof.ssa Bianchi.
Read more

Sfilata indirizzo moda IIS “A. Scotton

Giovedì 12 dicembre alle ore 18, presso la Sala Polivalente di Breganze, ha avuto luogo la sfilata realizzata dagli studenti del triennio del corso moda dell’IIS “A. Scotton” di Breganze.
I temi affrontati erano molto vari, la classe 3F ha sviluppato modelli ispirandosi al mondo della barriera corallina, la classe 4F la mitologia nella nostra cultura. Infine la classe 5F ha realizzato abiti in riferimento a  personaggio dei cartoni animati disneyani , rielaborandoli e interpretandoli  in versione fashion: “La bella e la bestia”, “Biancaneve”, “Peter Pan”, Ursula de  “La sirenetta”, Alice, “Dumbo”, “Cenerentola”, “La bella addormentata”, “Tarzan”,Crudelia de “La carica dei 101”,  “Aladin”,  “Pochahontas”, Kuzco de “Le follie dell’imperatore”.
Ogni classe ha stabilito un proprio target di riferimento, dalla ragazza teen-ager alla giovane donna, con delle personalizzazioni individuali  scelte in base al gusto personale ed alla fantasia.
Il lavoro svolto dagli studenti è stato lungo ed elaborato, si è partiti dallo studio del modello in fase progettuale, quando il disegno del figurino viene trasformato in prototipo, per poi arrivare alla realizzazione della forma tridimensionale sul corpo umano.
Altro aspetto importante è stata la sperimentazione nelle forme e nei volumi, con linee molto svasate, altre a palloncino oppure a sirena. 
Gli studenti hanno saputo applicare molte delle tecniche e conoscenze apprese durante il loro percorso di studio, grazie all’insegnamento dei docenti dell’indirizzo moda. Varie sono state le tecniche di lavorazione che incidono molto nell’effetto dello  stile che si vuole ottenere da un progetto. Il  “dettaglio tecnico”, infatti, puo’ valorizzare il colore scelto o il tessuto. Questi , inoltre, sono stati decolorati oppure tinti con sfumature  particolari dagli stessi studenti.
I ragazzi del corso moda hanno avuto la possibilità di dedicarsi anche alla tecnica del ricamo di materiali laminati e alle applicazioni  su tulle e  chiffon, così da creare l’effetto nelle trasparenze. L’intreccio di pelle e neopreme è stato usato per ottenere  il volume e la rigidita’, mentre la ciniglia ed il jersey hanno offerto sinuosita’ alle forme
Grande importanza è stata data alla ricerca di materiali e tessuti il piu’ possibile vicini all’idea da realizzare, quindi vaporosi e trasparenti per l’effetto degli oceani marini, ma con ricami ed applicazioni che ricordano l’effetto del corallo. Nel caso dei personaggi dei miti e delle leggende, saranno tessuti crespati, terrosi e  consistenti, per ricordare il mondo delle anguane e delle caverne . Invece nel  caso dei cartoni, si sono usati feltri e  jeans strappati e decorati, rasi  e laminati, pelli e pellicce per finire con metallici a piccole squame dorate con effetto corazza.
Un plauso va dato ai docenti, agli esperti e agli studenti per la passione con la quale hanno saputo realizzare questa splendida sfilata, che ormai è diventata un appuntamento fisso per Breganze, grazie anche alla collaborazione del Comune, attento a valorizzare l’impegno e il lavoro dei giovani del territorio.

All-focus

All-focus

Articolo de “Il Giornale di Vicenza” del 6/12/19

Read more
Pagina successiva »