Contributo regionale: Buono libri A.S. 2020-2021

Qui di seguito è riportato il regolamento per il contributo regionale Buono Libri per l’anno scolastico 2020-2021.

Read more

Protocollo organizzativo esami idoneità e passaggi 2020/2021

I previsti esami di idoneità e passaggi alle Classi richieste e colloqui per la verifica delle competenze nei passaggi da CFP, avverranno nelle sedi di Breganze e Bassano del Grappa secondo il calendario predisposto e già comunicato nell’osservanza delle norme igieniche-sanitarie assumendo i comportamenti sotto descritti. L’osservanza delle Norme è richiesta a tutto il personale docente e agli allievi/candidati interessati.
Circolare Protocollo
Read more

Decreto di pubblicazione G.A.E. integrate e aggiornate

Si informa che sul sito di questo Ufficio www.istruzionevicenza.it  è pubblicata la nota avente per oggetto: Decreto di pubblicazione G.A.E. integrate e aggiornate ai sensi del d.m. 36/2020 ed in esecuzione di provvedimenti giurisdizionali valide per l’a.s. 2020/21
NON SEGUIRÀ INVIO CARTACEO
 
Cordiali saluti
Ufficio Protocollo e Archivio
Ufficio Scolastico Provinciale di Vicenza
Read more

Esami di idoneità e colloqui C.F.P. di Agosto per Breganze e Bassano

Nel mese di Agosto si svolgeranno presso le sedi dell’istituto Scotton di Breganze e Bassano gli esami sotto riportati in elenco.
Calendario esami di idoneità Breganze
Calendario esami di Idoneità Bassano
Calendario colloqui studenti provenienti da C.F.P. di Breganze e Bassano
Read more

Lo Scotton vince il PON “competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020

Lo Scotton vince il PON “competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico per il supporto a studentesse e studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado per libri di testo e kit scolastici, classificandosi al posto 22 su 120.
Read more

Primo posto al premio promosso dall’Apindustria per i ragazzi del corso meccatronica

Quest’anno un gruppo di ragazzi della classe quarta e quinta del corso meccatronica del nostro istituto, seguito dai professori Tiberio Smaniotto, Daniele Strazzabosco e Livio Zambotto, ha partecipato al premio meccatronica di Apindustria Vicenza nel settore elettrico e meccanico, classificandosi primo a pari merito con un’altra scuola della provincia.
Il concorso, promosso dall’associazione Apindustria, ha come finalità quello di favorire rapporti tra la scuola ed il mondo del lavoro ed avvicinare i giovani alla “cultura dell’impresa” ed ai progressi tecnico-produttivi. 
Il progetto, intitolato quest’anno “Progettazione di uno Stampo Trancia per getti di alluminio pressofuso, con taglio dello sfrido mediante automazione” prevedeva lo sviluppo dei seguenti punti:
  • la progettazione meccanica di uno stampo in grado di realizzare la rimozione dello sfrido del materiale pressofuso in 50 secondi;
  • progettazione elettronica del sistema di movimento;
  • analisi dei costi e del tempo ciclo;
  • rispondenza del progetto alle normative vigenti sulla sicurezza e CE;
  • Stesura Documentazione Tecnica
La complessità del progetto ha richiesto alcuni mesi di lavoro con incontri a scuola, prima della chiusura della stessa causa Covid, e videoconferenze settimanali tra i ragazzi e gli insegnati. La realizzazione , legata a più ambiti, dalla meccanica all’elettropenumatica e alla sicurezza, ha permesso ai ragazzi di ampliare le proprie conoscenze e le proprie competenze in più settori e ha fornito loro inoltre la possibilità di confrontarsi con diverse realtà. 
Il gruppo docenti e il dirigente scolastico Carmine Vegliante si congratulano con gli studenti che hanno lavorato con entusiasmo e impegno, dimostrando anche notevoli capacità di lavoro in team in un’ottica di problem solving, competenze e abilità sempre più richieste nel mondo del lavoro.
Si desidera ringraziare l’associazione Apindustria per l’opportunità che è stata offerta al nostro istituto, in particolare al presidente del settore metalmeccanico sig. Stefano Brunello di SG Stampi per l’impegno, la cortesia e la disponibilità profuse nel proporre il progetto.

 

 

 

Read more